lunedì 05 dicembre | 18:10
pubblicato il 02/apr/2014 19:08

Lucchini: Fim Cisl, domani incontro al Mise su ammortizzatori sociali

(ASCA) - Roma, 2 apr 2014 - Domani alle ore 18 nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico su vertenza Lucchini. Lo annuncia il segretario Fim Cisl Piombino Fausto Fagioli.

''L'incontro di domani - spiega il sindacalista - e' necessario per capire cosa accadra' in previsione della fermata dell'Afo, senza una soluzione industriale a brevissimo tempo, bisognera' discutere sugli ammortizzatori sociali per far fronte all'emergenza occupazionale dell'area, non solo per i lavoratori della Lucchini, ma anche, per tutte le aziende dell'indotto che ad oggi non rientrano come Lucchini nella procedura di amministrazione straordinaria. E' quindi necessario fin da subito intraprendere una discussione che preveda un intervento quadro per tutta l'area siderurgica di Piombino dove saranno compresi non solo i metalmeccanici, ma anche tutte le altre categorie dell'indotto mense, pulizie, elettrici, chimici, portuali''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari