domenica 04 dicembre | 03:06
pubblicato il 21/ott/2013 12:00

L.Stabilità, Zanonato: Ok modifiche se rispettano saldi

A Squinzi: Regole europee da rispettare (Messaggero)

L.Stabilità, Zanonato: Ok modifiche se rispettano saldi

Roma, 21 ott. (askanews) - "Non considerare quanto è stato fatto con la legge di stabilità, che pure può essere migliorata in Parlamento, è quanto meno ingeneroso". Così il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, difende la manovra varata dal governo. Al presidente degli industriali, Giorgio Squinzi, che ha detto che le decisioni prese dal governo peccano di carenza di coraggio, Zanonato in un'intervista a 'Il Messaggero', dice: "bisogna avere una visione d'insieme dei problemi da risolvere e il governo ha il compito di cercare l'equilibrio tra le varie misure. Con Squinzi dialogo quotidianamente e conosco bene le giuste preoccupazioni degli imprenditori. In questo caso però non si trattava di avere più coraggio, bisogna sempre ricordare che ci sono delle regole europee da rispettare". "Siamo aperti a proposte concrete per cambiare in meglio le misure. Nell'ambito dei vincoli europei ovviamente". Alla domanda se non teme l'assalto alla diligenza, Zanonato afferma: "C'è un patto di stabilità da rispettare, i saldi si rispettano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari