lunedì 20 febbraio | 01:20
pubblicato il 04/nov/2015 09:51

L.Stabilità, Padoan: dà respiro ma non c'è ripresa senza lavoro

Strategia di successo quando ci sarà fiducia lavoratori e giovani

L.Stabilità, Padoan: dà respiro ma non c'è ripresa senza lavoro

Roma, 4 nov. (askanews) - La manovra "dà respiro alle famiglie e alle imprese per favorire la crescita" ma "non dimentichiamo che non c'è ripresa per il lavoratore che ha perso il lavoro, non c'è sviluppo per il capofamiglia che non riesce a produrre il reddito necessario a una vita dignitosa e giustamente ambiziosa per i propri figli". Ad affermarlo il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in audizione al Senato sulla manovra, spiegando che per queste ragioni il governo ha "inserito misure contro la povertà che possono essere considerate straordinarie".

"Potremo dire di aver avuto successo con la nostra strategia - ha concluso il ministro - quando il numero degli occupati avrà recuperato livelli soddisfacenti, corrispondenti alla situazione in cui un lavoratore non più giovane non dovrà temere di perdere irrimediabilmente il lavoro e un giovane che completa il proprio ciclo di studi potrà nutrire fiducia nella possibilità di trovare un'occupazione in tempi ragionevolmente brevi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia