domenica 26 febbraio | 16:27
pubblicato il 19/nov/2015 21:34

L.Stabilità, governo pone la fiducia in Senato

Domani il voto. Maxiemendamento ricalca testo commissione

L.Stabilità, governo pone la fiducia in Senato

Roma, 19 nov. (askanews) - Il governo ha posto la questione di fiducia sul maxiemendamento alla legge di stabilità in Aula al Senato. A prendere la parola a nome dell'esecutivo il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. "A nome del governo, autorizzata dal Consiglio dei ministri - ha detto Boschi - pongo la questione di fiducia sull'approvazione dell'emendamento che mi accingo a presentare interamente sostitutivo degli articoli del disegno di legge 2111 recante le modifiche approvate dalla commissione".

Il testo del maxiemendamento ricalca, infatti, quello approvato dalla commissione Bilancio con qualche lieve modifica non di rilievo.

L'aula di palazzo Madama tornerà a riunirsi domani mattina per il dibattito sulla fiducia e il voto. Una voltà incassata la fiducia del Senato, la manovra passerà alla Camera per la seconda lettura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech