lunedì 23 gennaio | 05:35
pubblicato il 12/nov/2013 12:00

L.Stabilità, Fassina: no governo a privatizzazione spiagge

Incertezza aziende balneari sarà comunque affrontata a breve

L.Stabilità, Fassina: no governo a privatizzazione spiagge

Roma, 12 nov. (askanews) - "Ribadisco che il governo è contrario alla privatizzazione di una parte così importante di demanio marittimo". Ad affermarlo il viceministro all'Economia, Stefano Fassina, a margine dei lavori della commissione Bilancio del Senato, a proposito degli emendamenti al ddl stabilità sulla vendita delle aree su cui ci sono stabilimenti balneari. Fassina ha aggiunto che la questione della "incertezza delle aziende balneari va affrontata e la affronteremo a breve per salvaguardare la specificità" di tali aziende.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4