martedì 28 febbraio | 09:30
pubblicato il 10/dic/2015 11:32

L.Stabilità, a Sud sgravi neo-assunti in 2017 se arriva ok Ue

Estensione a seconda delle risorse derivanti da ricognizione

L.Stabilità, a Sud sgravi neo-assunti in 2017 se arriva ok Ue

Roma, 10 dic. (askanews) - Oltre al credito d'imposta, per il Sud arriva anche un potenziamento degli sgravi per i neo-assunti purché l'Italia ottenga l'ok dell'Ue. E' quanto si legge nel testo dell'emendamento del governo depositato in commissione Bilancio della Camera.

In manovra è prevista per tutta Italia la decontribuzione al 40% (per un biennio) per le nuove assunzioni a tempo indeterminato fatte nel 2016. L'estensione nel Mezzogiorno della misura per il 2017 e la consistenza dipenderanno da una ricognizione sulle risorse disponibili dal fondo di rotazione già destinate agli interventi del Pac che dovrà essere effettuata entro il 31 marzo 2016 e la novità sarà subordinata al via libera della commissione europea.

Nella proposta del governo si legge che "entro il 31 marzo 2016" dovrà essere effettuata una "ricognizione delle risorse del fondo di rotazione già destinate agli interventi del Piano di azione coesione (Pac), non ancora oggetto di impegni giuridicamente vincolanti rispetto ai cronoprogrammi approvati" e "con Dpcm, adottato di concerto con il ministero dell'Economia e con il ministero del Lavoro, viene quantificato l'ammontare delle risorse disponibili in esito alla ricognizione" per disporre "l'utilizzo delle stesse per l'estensione alle assunzioni a tempo indeterminato dell'anno 2017 operanti nelle Regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna e alle medesime condizioni" degli sgravi di quest'anno, eventualmente rim odulando la durata temporale e l'intensità dell'esonero in ragione delle risorse che si renderanno disponibili".

L'efficacia, si precisa nell'emendamento, "è subordinata all'autorizzazione della commissione europea".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech