lunedì 23 gennaio | 07:26
pubblicato il 08/nov/2013 17:03

Lottomatica: Gtech chiude contenzioso su apparecchi intrattenimento

(ASCA) - Roma, 8 nov - Gtech informa che oggi la Corte dei Conti ha confermato il decreto emesso in Camera di Consiglio lo scorso 30 ottobre nei confronti della controllata Lottomatica Videolot Rete, per la definizione agevolata del contenzioso sugli apparecchi da intrattenimento con cui e' stata fissata la somma dovuta da quest'ultima nella misura del 30% dei 100 milioni di euro quantificati dalla sentenza di primo grado del febbraio 2012.

Lottomatica Videolot Rete, entro il prossimo 15 novembre, informa una nota, provvedera' ad integrare il versamento gia' effettuato di circa 20 milioni di euro, per un importo ulteriore di circa 10 milioni di euro. Prudenzialmente, in attesa della decisione della Corte dei Conti assunta oggi, Gtech ha effettuato un accantonamento di 30 milioni nel bilancio consolidato al 30 settembre 2013.

com-drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4