sabato 10 dicembre | 12:18
pubblicato il 22/feb/2014 12:00

Londra: "straordinari progressi" in Ucraina

Hague promette sblocco aiuti da Fondo monetario internazionale

Londra: "straordinari progressi" in Ucraina

Londra, 22 feb. (askanews) - Il ministro degli Esteri britannico, William Hague, ha plaudito oggi in un comunicato ai "progressi straordinari" dell'Ucraina, dicendosi pronto a sostenere "un nuovo governo" e lo sblocco di un aiuto finanziario del Fondo monetario internazionale (Fmi). "Oggi, sono in stretto contatto con dei partner chiave sui progressi straordinari dell'Ucraina", ha affermato Hague. "Gli eventi di queste ultime 24 ore mostrano la volontà degli ucraini di avanzare verso un futuro diverso e garantiscono che le voci che si sono coraggiosamente levate negli ultimi mesi sono state ascoltate", ha aggiunto, esprimendo soddisfazione per la liberazione di Yulia Timoshenko. Sul suo account di Twitter, Hague ha anche scritto "di essere stato a colloquio con il collega tedesco Steinmeier per sostenere un nuovo governo in Ucraina e fare pressione per sbloccare un aiuto finanziario vitale dell'Fmi". (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina