giovedì 08 dicembre | 02:08
pubblicato il 02/feb/2013 12:00

Lista Monti/ Contratto indeterminato più flessibile e meno caro

No a revisione nuova disciplina licenziamenti

Lista Monti/ Contratto indeterminato più flessibile e meno caro

Milano, 2 feb. (askanews) - La lista "Scelta civica con Monti per l'Italia' intende sperimentare "una rimodulazione del contratto a tempo indeterminato, tesa a renderlo più flessibile e meno 'costoso'". Lo si legge nelle linee di politica del lavoro e welfare della formazione guidata dal presidente del Consiglio. Il modello è quello della flexsecurity già proposto dal senatore del Pd Pietro Ichino, ora candidato con Monti. "Non si propone una revisione della nuova disciplina dei licenziamenti individuali introdotta dalla legge 92 del 2012, ma la possibilità di sperimentare soluzioni più flessibili, in particolare per la regolarizzazione delle collaborazioni continuative autonome irregolari" si legge nel documento distribuito prima della conferenza stampa nella quale Monti e Ichino presenteranno le proprie idee in materia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni