domenica 11 dicembre | 04:13
pubblicato il 29/ott/2011 16:10

Licenziamenti/ Sacconi: Disoccupazione 11%? Infondata stima Cgia

Artigiani Mestre guidati da candidato centrosinistra

Licenziamenti/ Sacconi: Disoccupazione 11%? Infondata stima Cgia

Roma, 29 ott. (askanews) - La stima, lanciata questa mattina dalla Cgia, sugli effetti che avrebbe avuto la norma sui licenziamenti annunciata dal governo se fosse stata già in vigore "è destituita di ogni fondamento". Ad affermarlo il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, il quale attacca l'associazione degli artigiani di Mestre e tiene a far notare che è guidata dal "candidato del centrosinistra alla Presidenza della Regione Veneto". Secondo la Cgia con quelle la disoccupazione sarebbe oltre l'11%. "Ciò che l'Unione europea chiede all'Italia è una combinazione di maggiore flessibilità nella risoluzione del rapporti lavoro e di maggiore protezione del lavoratore. Tutte le ipotesi di adempimento di questa richiesta sono quindi rivolte a consolidare il sistema di ammortizzatori sociali, a partire da tutte quelle situazioni nelle quali può essere conservato il posto di lavoro attraverso la cassa integrazione e gli accordi collettivi che è intenzione del Governo ancor più incoraggiare", ha replicato Sacconi in una nota. "Ovunque possibile la conservazione del posto di lavoro, anche nel caso di caduta della produzione, deve rimanere obiettivo primario, come è stato, in Italia e in Germania, in questi tre anni. Ciò di cui si discute è la regolazione della risoluzione del rapporto di lavoro per motivi economici, in modo da incoraggiare la propensione a assumere perché l'obiettivo, ovviamente, è fare più occupazione, soprattutto giovanile. Tutte le simulazioni relative alla maggiore flessibilità in uscita che a livello internazionale sono state realizzate danno infatti più occupazione", ha concluso il ministro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina