venerdì 09 dicembre | 03:21
pubblicato il 06/mar/2014 11:58

Licensing: le vignette di Bozzetto alla fiera di Bologna

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - Grande ritorno sulle scene del Signor Rossi, il ''mitico'' personaggio nato nel 1960 dalla matita di Bruno Bozzetto. Il famoso autore di film d'animazione ha infatti voluto omaggiare con un'esclusiva striscia a fumetti la prossima edizione del ''Bologna Licensing Trade Fair'' (BLTF), l'unico appuntamento fieristico italiano nel settore della compravendita di licenze e dello sviluppo di prodotti basati su marchi e property affermati. In quattro vignette, con il suo inconfondibile stile ironico e tagliente, Bozzetto spiega in maniera semplice ed efficace il meccanismo dei prodotti su licenza. Il BLTF 2014, giunto alla settima edizione, e' organizzato da BolognaFiere SpA e si svolgera' dal 24 al 26 marzo nel Quartiere fieristico di Bologna, contemporaneamente alla grande Fiera del Libro per Ragazzi.

Il Signor Rossi interpreta ancora i panni dell'italiano medio, alle prese - oggi come negli anni '60 - con le contraddizioni e i difetti della societa' italiana. ''Ma cosa sarebbe ''sto licensing?'', si interroga nella prima vignetta il buffo omino vestito di rosso. E diventa poi lui stesso un ''marchio'' su una serie di prodotti, ''aumentando cosi' le vendite'', ammette sornione. Il finale e' come sempre caratterizzato da una battuta satirica, ma che non manca di far sorridere e riflettere. Bruno Bozzetto, insieme a Pietro Pinetti ed Andrea Bozzetto, co-fondatori dello Studio Bozzetto&Co, saranno presenti al prossimo BLTF per partecipare ad un incontro in cui saranno presentati i progetti dello Studio, a partire dal nuovo Top Tip. Oltre al Signor Rossi, le migliori produzioni italiane e internazionali nel settore dei comics e dei cartoon saranno tra gli argomenti centrali della prossima fiera, che celebrera' i 10 anni di successi delle Winx e di Mafalda e ospitera' altri characters famosi come Diabolik, Teletubbies, Tin Tin, Peppa Pig, Geronimo Stilton, I Puffi, I Simpsons, Poke'mon, Asterix, L'Ape Maia, Piccolo Principe, Popeye.

''Il Signor Rossi torna sulla scena in onore del BLTF, per spiegare in maniera semplice ed esemplificativa un concetto non sempre chiaro come quello del licensing'', ha spiegato Bruno Bozzetto. ''Il BLTF sicuramente rappresenta un'importante realta' per l'incontro tra domanda e offerta dei prodotti su licenza. E' per questo che anche lo Studio Bozzetto&Co, che oggi conta sulla competenza di circa 40 professionisti, sara' presente per esporre non solo i lavori in corso, ma anche i vari progetti che a breve prenderanno il via come le produzioni seriali Unseen, Bestiacce e il mio personale ritorno al lungometraggio con Micro&Macro''. ''Siamo onorati che il grande Bruno Bozzetto abbia voluto dedicare una striscia del Signor Rossi alla nostra fiera e all'intero settore dei prodotti su licenza'', ha commentato Marco Momoli, exhibition director di BolognaFiere. ''In effetti, pur rappresentando un mercato importante e di grande potenzialita', il licensing e' ancora poco conosciuto in Italia. Siamo certi che, grazie alla sua semplicita' ed incisivita', anche il Signor Rossi dara' il suo contributo ad una maggiore crescita di questo settore, strategico per la nostra economia''.

Manca meno di un mese, intanto, alla prossima edizione del BLTF. Confermata la presenza di circa 50 aziende specializzate, provenienti dall'Italia e da diversi paesi (tra cui Stati Uniti, Brasile, Gran Bretagna, Francia, Germania e Spagna), che esporranno su una superficie di oltre 1.500 mq. Il programma prevede 20 meeting specializzati, con la presenza di importanti esperti italiani e stranieri ed ospiti d'eccellenza. Tra i temi che saranno affrontati, lo sviluppo della collaborazione tra licensing e franchising, le opportunita' di business ad Hong Kong e le prospettive del licensing nel settore del publishing. Previsto anche il ''2* Licensing Retail Day'', realizzato in collaborazione con la rivista ''Largo Consumo: il panel sara' articolato in circa 180 incontri b2b tra una ventina di importanti insegne della Grande Distribuzione e cinquanta aziende italiane ed estere titolari di circa 400 brand e property. Nel corso del BLTF, saranno anche presentati i risultati del ''Licensing Industry Survey'', la seconda edizione della ricerca quantitativa sul valore del licensing in Italia, promossa dall'associazione internazionale LIMA (Licensing Industry Merchandisers' Association) e realizzata dalla societa' di consulenza PwC in collaborazione con Licensing Italia. Il programma aggiornato della fiera e' disponibile sul sito www.bolognalicensing.com.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni