lunedì 05 dicembre | 10:14
pubblicato il 05/mar/2011 11:22

Libia/ Vertice al Tesoro per verifica congelamento beni Gheddafi

Riunione del Comitato di sicurezza finanziaria su sanzioni Ue

Libia/ Vertice al Tesoro per verifica congelamento beni Gheddafi

Roma, 5 mar. (askanews) - Riunione in mattinata del Comitato di sicurezza finanziaria (Csf) al Tesoro per una verifica sul congelamento degli investimenti libici in Italia. Lo comunica il ministero dell'Economia, spiegando che l'obiettivo dell'incontro è stato "verificare la corretta applicazione in Italia" delle sanzioni decise dall'Unione europea il 28 febbraio e rese operative anche nel nostro paese il 2 marzo con un regolamento in cui sono indicati i nomi delle persone per le quali "sono congelati tutti i fondi e le risorse economiche appartenenti, posseduti, detenuti o controllati", in particolare il leader libico Muammar Gheddafi e altre persone del suo entourage. Il Csf è una cabina di regia interistituzionale composta dal direttore generale del Tesoro, Vittorio Grilli, e dai ministeri dell'Economia, dell'Interno, della Giustizia e degli Esteri, dalla Banca d'Italia, dalla Consob, dall'Isvap, dall'Unità di informazione finanziaria, dalla Guardia di finanza, dalla Direzione investigativa antimafia, dai carabinieri e dalla Direzione nazionale antimafia. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari