mercoledì 18 gennaio | 10:01
pubblicato il 13/nov/2013 13:59

Libia: Scaroni, situazione nel paese non rischiosa per economia italiana

Libia: Scaroni, situazione nel paese non rischiosa per economia italiana

(ASCA) - Roma, 13 nov - ''La situazione in Libia e le relative conseguenze sulla produzione di idrocarburi non rappresentano un rischio di crisi per l'economia italiana''.

Lo afferma l'amministratore delegato dell'Eni, Paolo Scaroni, in un'intervista alla trasmissione Hard Talk della BBC.

''Il petrolio libico - spiega Scaroni - lo rimpiazziamo facilmente e per quanto riguarda il gas e' vero che la Libia rappresenta il 12% delle importazioni italiane ma abbiamo talmente tanto gas da altre fonti che non vedo problemi per il futuro. Ci e' gia' successo di passare un inverno senza il gas libico senza particolari problemi. La situazione in Libia non e' un problema per l'Italia ma certamente e' un problema per Eni che nel Paese sta perdendo produzione: si tratta comunque di una parte relativamente piccola della nostra produzione complessiva e troveremo il modo di rimpiazzare questa perdita''. ''In Libia, che rappresenta circa il 12% della nostra produzione totale di Eni, quest'anno - prosegue Scaroni - stiamo producendo indicativamente il 60% di quanto avremmo dovuto produrre. Oggi la situazione sta peggiorando ma abbiamo ragioni per essere ottimisti per il futuro. La Libia resta un Paese molto ricco con una popolazione poco numerosa e non posso credere che i libici non troveranno la strada per vivere pacificamente in un Paese cosi' ricco che potrebbe essere un altro Kuwait o un altro Qatar''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa