martedì 17 gennaio | 16:08
pubblicato il 06/nov/2013 13:17

Libia: Federpetroli, non possiamo continuare a stare sotto ricatto

(ASCA) - Roma, 6 nov - ''Bisognava intervenire gia' nel 2011 ai primi segnali della crisi libica, invece l'incoscienza ha fatto si che si arrivasse a quello che era gia' stato preventivato: blocco delle forniture petrolifere (petrolio e gas) dalla Libia per attacco ai Terminal di principale importanza per l'Italia''. Lo afferma in una nota il presidente della FederPetroli Italia, Michele Marsiglia, a seguito delle ultime notizie riguardo la situazione energetica Italia-Libia.

''L'unica ricetta da seguire nell'immediato - suggerisce - e' il dialogo con l'Opec, la Libia e' un Membro fondamentale dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio. Solo loro possono indicarci una precisa via per alleviare il male.

Adesso e' giunto il momento che chi sa, si assuma le proprie responsabilita'. Non possiamo mettere a rischio piu' le famiglie italiane e l'indotto industriale del nostro Paese perche' sotto ricatto di alcuni paesi del Medio Oriente''. FederPetroli suggerisce di ''aprire i nostri rubinetti ed iniziare a produrre i nostri idrocarburi, le Licenze e Concessioni sono gia' rilasciate, bisogna solo iniziare a produrre. Che il Ministero dello Sviluppo Economico organizzi un Tavolo Energetico mirato. La produzione a terra ed in mare (onshore ed offshore) in Italia e' la cura del nostro male, sfruttiamo le nostre ingenti risorse energetiche''.

com-drc/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa