martedì 06 dicembre | 17:30
pubblicato il 23/feb/2015 18:14

Libia, Calenda incontra al-Sisi: ruolo Egitto è fondamentale

Qualsiasi iniziativa sarà coordinata insieme con l'Algeria

Libia, Calenda incontra al-Sisi: ruolo Egitto è fondamentale

Il Cairo, 23 feb. (askanews) - Italia ed Egitto sono in prima linea nella lotta al terrorismo islamico e per risolvere la crisi in Libia. Lo ha detto il viceministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, al termine dell'incontro con il presidente egiziano Abd al-Fattah al-Sisi cui ha partecipato anche una delegazione di aziende italiane nell'ambito della missione imprenditoriale al Cairo. Calenda ha spiegato che l'Egitto ha un "ruolo fondamentale" per risolvere la crisi libica e che ogni iniziativa "sarà coordinata anche con l'Algeria".

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni