domenica 26 febbraio | 11:37
pubblicato il 02/nov/2011 16:49

Libia/ Alitalia riprende i collegamenti con Tripoli

Frattini: "Segnale importante, anche per i rapporti bilaterali"

Libia/ Alitalia riprende i collegamenti con Tripoli

Roma, 2 nov. (askanews) - Alitalia ha ripreso oggi i collegamenti aerei con Tripoli, dopo un'interruzione di otto mesi imposta dal conflitto. Lo si apprende da una nota della Farnesina, con cui il ministero e il ministro degli Esteri Franco Frattini esprimono "soddisfazione" per il ripristino dell'attività aerea in Libia della compagnia di bandiera. Per Frattini "si tratta di un segnale importante che conferma i progressi sulla strada della normalizzazione della situazione in Libia e della piena ripresa dei rapporti economici e umani bilaterali con un paese a noi particolarmente vicino e amico". "L'Italia - fa notare il responsabile della diplomazia - è il primo paese dell'Unione Europea a ripristinare i voli commerciali con la Libia a conferma del nostro ruolo di primo piano in quel paese e dell'eccellente collaborazione che abbiamo stabilito con le nuove autorità libiche". Il ministro ringrazia infine "sentitamente anche l'Alitalia per la sua capacità e tempestività di azione in raccordo con la Farnesina, la nostra Ambasciata a Tripoli e le autorità libiche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech