martedì 21 febbraio | 13:13
pubblicato il 14/gen/2014 12:33

Liberta' economica: Italia 86* nel mondo. IBL, classifica deprimente

(ASCA) - Roma, 14 dic - L'Italia e' 86ma nella classifica delle liberta' economiche, e' questo il responso dell'Index of Economic Freedom promosso dalla Heritage Foundation, il principale think tank conservatore americano, e dal Wall Street Journal. Il rapporto e' giunto quest'anno alla ventesima edizione. Nel 2014 paesi piu' economicamente liberi al mondo restano Hong Kong e Singapore, seguiti da Australia, Svizzera, Nuova Zelanda, Canada, Cile, Mauritius, Irlanda e Danimarca. Per la prima volta, gli Stati Uniti non figurano fra i primi dieci Paesi per liberta' economica.Su 178 Paesi censiti, 114 godono oggi di maggiore liberta' economica rispetto allo scorso anno, 59 di inferiore liberta' economica.

Il Belpaese presenta un punteggio di liberta' ecoomica pari a 60,9 punti (+0,3 punti rispetto al 2013), in Europa fanno peggio solo Croazia, Russia, Moldova e Grecia. Nel Vecchio Continente le eccellenze sono rappresentate da Svizzera (punteggio 81.6/100), Irlanda (76.2), Danimarca (76.1), Estonia (75.9), Regno Unito (74.9), Paesi Bassi (74.2), Lussemburgo (74.2), Germania (73.4), Finlandia (73.4), Svezia (73.1).

''Leggere l'Indice della liberta' economica, per un italiano, e' deprimente'', dichiara Alberto Mingardi, direttore generale dell'Istituto Bruno Leoni. ''Questa classifica, nei vent'anni in cui e' stata realizzata, non registra di fatto alcun miglioramento sensibile da parte del nostro Paese: il resto del mondo, nel suo complesso, ha fatto decisi passi in avanti verso una maggiore liberta' economica, noi no. Queste classifiche non registrano il benessere attuale: ma le precondizioni della creazione di ricchezza. L'Italia e' un Paese che, sia governato da tecnici o sia governato da politici, non si pone il problema di cambiare le sue istituzioni per liberare la creativita' dei suoi cittadini. L'Indice della liberta' economica ne da' conto impietosamente'', conclude Mingardi.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia