venerdì 24 febbraio | 09:46
pubblicato il 18/gen/2012 17:57

Liberalizzazioni/Passera:In dl norme per contenere costi Rc auto

"Fatta segnalazione a Antitrust per verifica intese restrittive"

Liberalizzazioni/Passera:In dl norme per contenere costi Rc auto

Roma, 18 gen. (askanews) - Nel decreto sulle liberalizzazioni in via di definizione dal governo ci saranno norme per contenere i costi delle assicurazioni Rc auto. Lo ha riferito il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, nel corso del Question Time alla Camera. Gli interventi dell'esecutivo "muovono nella direzione auspicata del contenimento dei costi assicurativi". Sugli aumenti dei costi delle assicurazioni, ha spiegato il ministro, "il governo è intervenuto presso le associazioni delle imprese assicuratrici per approfondire e porre rimedio alla situazione di aumento generalizzato dei premi assicurativi Rc auto e ha effettuato una segnalazione all'Antitrust per attivare una verifica sull'eventuale esistenza di intese restrittive della concorrenza tra le compagnie di assicurazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech