mercoledì 07 dicembre | 23:09
pubblicato il 22/feb/2012 18:24

Liberalizzazioni/Orari negozi, Lombardia farà ricorso a Consulta

Formigoni: Su commercio lavoriamo in grande accordo con esercenti

Liberalizzazioni/Orari negozi, Lombardia farà ricorso a Consulta

Milano, 22 feb. (askanews) - La Regione Lombardia ricorrerà alla Corte Costituzionale contro la liberalizzazione degli orari dei negozi decisa dal Governo. La decisione è stata presa oggi dalla Giunta guidata da Roberto Formigoni. In Regione non si nega che si tratti di un "atto dovuto", dopo il voto quasi unamime del Consiglio regionale che ha approvato una mozione della Lega nord che impegnava la Giunta a procedere per conflitto di attribuzione delle competenze in materia di commercio. "Abbiamo fatto ricorso come ci ha chiesto il Consiglio regionale - ha spiegato Formigoni a margine di una conferenza stampa - Voglio però sottolineare che sul tema della distribuzione e del commercio ci muoviamo in un'ottica di grande accordo sia con i piccoli esercizi che con la grande distribuzione". Formigoni ha ricordato che l'assessore al Commercio di Regione Lombardia Stefano Maullu si era astenuto sulla mozione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni