lunedì 20 febbraio | 03:02
pubblicato il 19/dic/2011 20:25

Liberalizzazioni/Marcegaglia:Monti non si faccia piegare da lobby

Non è possibile un paese diviso in due,troppi santi in Parlamento

Liberalizzazioni/Marcegaglia:Monti non si faccia piegare da lobby

Reggio Emilia, 19 dic. (askanews) - Non è possibile che l'Italia sia divisa in due parti: chi accetta la concorrenza e chi invece, avendo troppi santi in Parlamento, continua a vivere di privilegi. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, partecipando a un convegno sulle prospettive economiche del 2012 promosso dall'Associazione industriali di Reggio Emilia, augurandosi che il presidente del Consiglio non si lasci piegare da queste logiche. "Mi auguro che Monti non si faccia piegare dalle lobby solite che hanno tanti santi in Parlamento - ha detto nel suo intervento Marcegaglia -. Bisogna che finisca questa cosa che qualcuno vive di mercato e altri invece no". "Non è possibile - ha aggiunto la leader degli industriali - che ci sia un paese diviso in due; non è possibile che ci siano privilegi, che ci siano settori non aperti alla concorrenza". Per questo è necessario "procedere alle liberalizzazioni" e alla "privatizzazione" che potrebbe "levare spazio al pubblico nell'economia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia