lunedì 23 gennaio | 16:46
pubblicato il 22/mar/2012 13:42

Liberalizzazioni/ Federfarma proclama sciopero farmacie 29 marzo

E convoca assemblea nazionale, pronti a ulteriori iniziative

Liberalizzazioni/ Federfarma proclama sciopero farmacie 29 marzo

Roma, 22 mar. (askanews) - Federfarma ha proclamato una giornata di chiusura delle farmacie per il prossimo giorno 29 marzo e ha convocato l'assemblea nazionale "per adottare ulteriori iniziative di carattere sindacale" e, al contempo, sta assumendo iniziative legali a tutela delle farmacie associate. Lo si annuncia in una nota in cui l'associazione che riunisce le farmacie italiane spiega che il parere interpretativo fornito dal ministro della Salute su alcuni aspetti dell'articolo 11 del dl sulle liberalizzazioni, in vista dell'entrata in vigore della legge di conversione prevista per sabato 24 marzo, "contiene varie forzature e incongruenze che stravolgono la volontà del Parlamento e che avranno un impatto negativo sul servizio farmaceutico".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4