sabato 21 gennaio | 23:31
pubblicato il 20/gen/2012 20:01

Liberalizzazioni/ Catricalà: Sui taxi poteri ad Authority

"Possibile doppia licenza con part-time. No a licenze plurime"

Liberalizzazioni/ Catricalà: Sui taxi poteri ad Authority

Roma, 20 gen. (askanews) - Sarà l'Autorità dei trasporti a decidere su licenze e territorialità per i taxi. Lo ha affermato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, in una conferenza stampa al termine del Cdm. L'Authority deciderà quindi se aumentare il numero delle licenze, ma con "compensazioni tangibili per quelli che hanno già la licenza. Sulla mobilità da una città all'altra detterà poi le regole, ma con l'accordo dei sindaci". I sindacati dei taxi chiedevano invece che i poteri restassero ai Comuni. "Lo stesso tassista - ha aggiunto Catricalà - potrà essere titolare di una licenza part-time, per far lavorare, quando lui non usa il suo mezzo, un altro tassista con una licenza part-time". Eliminata invece dal decreto la possibilità di avere licenze plurime, perchè "la concentrazione in mano a un singolo soggetto avrebbe potuto portare nel tempo a una situazione di dominanza. Su quel punto - ha concluso il sottosegretario - abbiamo ritenuto ragionevole dire di sì alle richieste dei tassisti, perchè non è nell'ottica della concorrenza concentrare nelle mani di un imprenditore un alto numero di licenze".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4