lunedì 27 febbraio | 03:59
pubblicato il 20/gen/2012 20:01

Liberalizzazioni/ Catricalà: Sui taxi poteri ad Authority

"Possibile doppia licenza con part-time. No a licenze plurime"

Liberalizzazioni/ Catricalà: Sui taxi poteri ad Authority

Roma, 20 gen. (askanews) - Sarà l'Autorità dei trasporti a decidere su licenze e territorialità per i taxi. Lo ha affermato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, in una conferenza stampa al termine del Cdm. L'Authority deciderà quindi se aumentare il numero delle licenze, ma con "compensazioni tangibili per quelli che hanno già la licenza. Sulla mobilità da una città all'altra detterà poi le regole, ma con l'accordo dei sindaci". I sindacati dei taxi chiedevano invece che i poteri restassero ai Comuni. "Lo stesso tassista - ha aggiunto Catricalà - potrà essere titolare di una licenza part-time, per far lavorare, quando lui non usa il suo mezzo, un altro tassista con una licenza part-time". Eliminata invece dal decreto la possibilità di avere licenze plurime, perchè "la concentrazione in mano a un singolo soggetto avrebbe potuto portare nel tempo a una situazione di dominanza. Su quel punto - ha concluso il sottosegretario - abbiamo ritenuto ragionevole dire di sì alle richieste dei tassisti, perchè non è nell'ottica della concorrenza concentrare nelle mani di un imprenditore un alto numero di licenze".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech