sabato 03 dicembre | 18:56
pubblicato il 18/gen/2012 20:27

Liberalizzazioni/ Bozza, Autorità energia diventa Authority reti

Comeperenze anche su taxi. Price cap per tariffe autostradali

Liberalizzazioni/ Bozza, Autorità energia diventa Authority reti

Roma, 18 gen. (askanews) - Sarà l'Autorità dell'Energia a gestire le competenze nel settore dei trasporti e dell'accesso alle relative infrastrutture. Si chiamerà Autorità per le reti. Tra le competenze anche quella in materia di taxi, con la fissazione del numero di licenze e i livelli delle tariffe. Lo prevede una bozza del decreto sulle liberalizzazioni che dovrebbe essere approvato venerdì in Consiglio dei ministri. "Per il settore autostradale", - si legge- sarà l'Autorità delle reti a "stabilire per le nuove concessioni sistemi tariffari dei pedaggi basati sul metodo del price cap". Sarà "a cadenza quinquennale per ciascuna concessione

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari