mercoledì 18 gennaio | 23:19
pubblicato il 24/dic/2011 08:21

Liberalizzazioni/ Balduzzi: Avanti, sì confronto con farmacisti

Ministro salute a La Repubblica: ticket sia più equo

Liberalizzazioni/ Balduzzi: Avanti, sì confronto con farmacisti

Roma, 24 dic. (askanews) - "Non abbiamo detto addio alle liberalizzazioni. Le discuteremo e le faremo". In una intervista a La Repubblica, il ministro della Salute Renato Balduzzi torna sul tema delle liberalizzazioni, in particolare quella dei farmaci al centro delle polemiche che hanno spinto il governo ad accontonarla. "L'ordine dei farmacisti mi ha dato ampia disponibilità al confronto. Il punto di partenza - spiega il ministro - è la necessità che siano questi professionisti a dispensaare tutti i medicinali. Bisogna sempre assicurare la filiera corretta. Ci si divide tra chi pensa che la vendita possa avvenire solo in farmacia e chi in altri punti di vendita". Per Balduzzi il governo "non ha ceduto alle pressioni di nessuno. Avevamo un progetto, con cui volevamo dare un segnale, che poi è stato mediato nella discussione parlamentare". Però, prosegue "nella manovra abbiamo inserito un comma per dare la possibilità ai farmacisti di fare sconti sui prodotti di fascia C". Abbiamo "solo iniziato un discorso su cui vogliamo tornare, anche se non è detto che ripercorreremo la stessa strada". L'intenzione del ministro è quella di aprire "un tavolo con tutti i soggetti interessati", facendo confronti con quanto avviene negli altri paesi e studiando dove vengono venduti i farmaci. "Discuteremo di aumento delle concessioni e anche di quali debbano essere i punti vendita dove vengono dispensati i farmaci". Quanto al nuovo ticket di 10 euro "dobbiamo fare una riflessione con tutte le regioni per cambiarlo e renderlo più equo. Il pagamento non deve essere uguale per tutti ma va rapportato al reddito familiare e al numero dei figli della coppia. Chi ha una situazione economica oiù difficile così pagherebbe meno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina