sabato 21 gennaio | 03:29
pubblicato il 18/gen/2012 08:45

Liberalizzazioni/ Avanti mobilitazione taxi, oggi nuovo incontro

Prosegue mobilitazione auto pubbliche: posteggi deserti e disagi

Liberalizzazioni/ Avanti mobilitazione taxi, oggi nuovo incontro

Roma, 18 gen. (askanews) - Prosegue la mobilitazione dei tassisti in attesa del nuovo incontro oggi a palazzo Chigi. Posteggi deserti, a Roma, e pochissime auto pubbliche per strada, con conseguenti disagi per cittadini e turisti. I tassisti, che ieri si sono dati appuntamento davanti a palazzo Chigi per una protesta che ha visto anche momenti di tensione, hanno poi proseguito la loro mobilitazione al circo Massimo. La mobilitazione va avanti anche questa mattina in attesa del nuovo tavolo con il governo, in programma per oggi pomeriggio, a cui i tassisti porteranno una loro proposta, secondo quanto anticipato dal presidente dell'Uritaxi Loreno Bittarelli. "L'esecutivo - aveva detto ieri il rappresentante della Cisl, Marino Masucci, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi - ha presentato una proposta per modificare la bozza del decreto sulle liberalizzazioni e attende ora le osservazioni dei rappresentanti dei tassisti, che saranno convocati nuovamente questo pomeriggio". Il governo, ha spiegato Masucci, ha proposto di modificare la bozza del decreto con alcune modifiche "sostanziali" che andrebbero incontro alle richieste dei tassisti. In particolare, la competenza dovrebbe passare dall'Authority ai sindaci sia sul numero delle licenze sia sulle questioni di territorialità. La categoria, ha aggiunto il rappresentante della Cisl, deve ora studiare la proposta avanzata dall'esecutivo e presentare una controproposta. Quando questa sarà pronta saranno riconvocati dal governo, presumibilmente questo pomeriggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4