domenica 26 febbraio | 15:44
pubblicato il 22/mar/2012 09:01

Liberalizzazioni/ Allarme banche, si rischiano 80mila esuberi

Il Messaggero: Ieri informativa di Mussari all'esecutivo dell'Abi

Liberalizzazioni/ Allarme banche, si rischiano 80mila esuberi

Milano, 22 mar. (askanews) - Un quarto dei dipendenti bancari italiani in esubero: 80mila su una popolazione di 330mila unità. Lo scrive oggi, in un articolo in prima pagina, Il Messaggero, secondo cui lo stop alle commissioni delle banche sugli affidamenti contenuto nell'art.27 bis delle liberalizzazioni potrebbe avere una pesantissima ricaduta in termini occupazionali da vero allarme sociale. Aggravato anche dal rischio concreto di paralisi del mondo delle imprese per il blocco delle fidejussioni. Ieri mattina nel corso dell'esecutivo dell'Abi - scrive Il Messaggero - il presidente Giuseppe Mussari ha fornito un'informativa sul perdurare dell'incertezza determinata dall'inerzia a eliminare la nullità delle commissioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech