domenica 19 febbraio | 16:22
pubblicato il 12/ott/2013 12:00

Letta: Arrivo Poste ha obbligato privati a investire su Alitalia

"Buona notizia ok francesi, no a Air France problema di partenza"

Letta: Arrivo Poste ha obbligato privati a investire su Alitalia

Roma, 12 ott. (askanews) - Enrico Letta è ottimista sul futuro di Alitalia. In un colloquio con Il Sole 24 Ore il presidente del Consiglio spiega che "l'ok dei francesi è una buona notizia che dà ancora più respiro all'operazione". A giudizio del capo del Governo "l'intervento di Poste ha obbligato i privati a investire, per rendere possibile la continuità del servizio, scommettendo sul futuro. Quello che conta ora è vigilare con grandissima attenzione sulla necessaria discontinuità rispetto a una gestione che ha portato a questa situazione. Asticella alta e tolleranza zero, dunque, verso ogni tentazione di ritorno indietro". Secondo Letta "in tutta questa vicenda non si può prescindere da un giudizio molto critico su tutta la storia recente di Alitalia, in particolare sul problema dal quale è partito tutto, dalla scelta nel 2008 di abbandonare l'ipotesi Air France per perseguire una strada solitaria". Strada "condizionata dall'obiettivo dell'integrazione coatta di Alitalia con Air One, che aveva alla base la volontà di salvare Air One".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia