martedì 06 dicembre | 17:33
pubblicato il 12/giu/2013 16:00

Letta: ad Alitalia serve grande partner internazionale - VideoDoc

Il premier: non c'è emergenza, ma punto ad alleanza

Letta: ad Alitalia serve grande partner internazionale - VideoDoc

Roma (askanews) - Nessuna "emergenza" in vista per Alitalia, ma Enrico Letta resta convinto che per la compagnia di bandiera serva "una grande alleanza internazionale". Rispondendo ad una domanda sui rumors che vogliono Alitalia in crisi finanziaria nel prossimo autunno, Letta ha risposto: "Stiamo studiando la situazione. Ho sempre pensato che il futuro di Alitalia debba essere dentro una grande alleanza internazionale e questo pensiero lo porterò sicuramente avanti oggi che sono presidente del Consiglio. Ma dai primi dati che ho visto è un tema affronteremo senza una logica di emergenza, perchè non c'è un'emergenza. C'è da costruire in prospettiva un buon percorso di alleanza internazionale".

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni