venerdì 02 dicembre | 20:00
pubblicato il 11/lug/2016 09:09

Leonardo presenta a Farnborough nuovo addestratore M346FT

Moretti: "investiamo in tecnologie a più alto valore aggiunto"

Leonardo presenta a Farnborough nuovo addestratore M346FT

Roma, 11 lug. (askanews) - Prima mondiale per l'Aermacchi M-346FT di Leonardo-Finmeccanica che farà il suo debutto al Farnborough Air Show che apre i battenti oggi. L'M-346FT è la versione multiruolo dell'M-346 caratterizzata dalla capacità di passare con estrema semplicità dalla configurazione velivolo da addestramento a quella per una missione operativa.

"Investiamo nello sviluppo tecnologico delle attività a più alto valore aggiunto perché questo ci consente di stare un passo avanti rispetto ai nostri competitor - ha commentato Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Leonardo -. L'eccellenza tecnologica dei nostri addestratori è riconosciuta a livello mondiale e oggi ci prepariamo ad offrire ai nostri clienti un aereo in grado di coniugare i requisiti operativi e le esigenze di addestramento delle Forze Aeree di tutto il mondo, garantendo elevate prestazioni e un notevole risparmio in termini di costi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari