giovedì 19 gennaio | 12:13
pubblicato il 27/nov/2013 09:58

Legge stabilita': Squinzi, speriamo ci sia coraggio in maxiemendamento

(ASCA) - Milano, 27 nov - Il coraggio finora e' mancato al governo Letta, la speranza e' che l'esecutivo dimostri coraggio nel maxi emendamento alla Legge di stabilita'. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo a Milano a margine di un convegno sulla nutrizione promosso all'Universita' Bocconi dal gruppo Barilla. ''Coraggio? Per adesso non lo abbiamo ancora constatato'', e' stata la premessa di Squinzi che ha subito aggiunto: ''Ieri Letta ha detto che il coraggio ci sara' e che dovrebbe essere possibile misurare la dimensione di questo coraggio nel maxi emendamento alla Legge di stabilita' che verra' presentato alla Camera''. fcz/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina