venerdì 20 gennaio | 13:30
pubblicato il 15/nov/2013 15:06

Legge stabilita': sindacati, modificare testo o mobilitazione continua

Legge stabilita': sindacati, modificare testo o mobilitazione continua

(ASCA) - Roma, 15 nov - Modificare il contenuto del disegno di legge stabilita' e far ripartire il Paese o la mobilitazione continua. Nell'ultimo giorno di mobilitazione contro la ex legge finanziaria, i segretari generali di Cgil, Susanna Camusso, Cisl, Raffaele Bonanni, e Uil, Luigi Angeletti, ribadiscono le loro richieste all'esecutivo guidato da Enrico Letta: ''Piu' risorse ai lavoratori, risanamento della spesa pubblica, scelte chiare sulle politiche industriali''.

Dal palco di piazza della Scala a Milano, Camusso si dice ''costernata da questi continui annunci che siamo alla vigilia della ripresa: la parola ripresa deve voler dire che riprende l'occupazione e il lavoro altrimenti non si crea speranza per uscire davvero dalla recessione. Al Governo chiediamo una sola cosa: aumentiamo il reddito dei lavoratori dipendenti e dei pensionati e diamo cosi' la possibilita' alla domanda aggregata e quindi alle produzioni di ripartire''.

Bonanni chiede di ''cambiare subito la questione fiscale'', che come e' affrontata dal Governo ''ci pare davvero molto debole, non solo per i lavoratori e i pensionati, ma anche per l'economia intera. Le tasse saranno la tomba dell'economia oltre che della democrazia in Italia.

Serve un forte taglio dell'Irpef''.

Dal palco di piazza della Repubblica a Perugia Angeletti osserva che la Legge di stabilita' ''non fa nulla per creare una prospettiva positiva soprattutto per l'occupazione, che oggi si puo' fare solo fronteggiando la crisi industriale e riducendo le tasse sul lavoro. La Legge non ci sta bene, era l'ultima occasione e non l'abbiamo colta, l'unico effetto che produrra' e' stabilizzare la disoccupazione, non creera' lavoro''.

Al termine dei comizi, i tre leader sindacali convengono sulla possibilita' di ''dare continuita' alle iniziative di questi giorni'' e annunciano che ''lunedi' indicheremo come proseguire''.

drc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale