domenica 26 febbraio | 04:58
pubblicato il 26/nov/2013 17:44

Legge stabilita': Santini, 200mln in piu' per deducibilita' beni imprese

(ASCA) - Roma, 26 nov - Circa 200 milioni in piu' per garantire un incremento della deducibilita' dei beni strumentali delle imprese. E' una delle modifiche apportate alla legge di stabilita' dal maxiemendamento del governo, secondo quanto riferisce il relatore del Pd in commissione Bilancio del Senato, Giorgio Santini (Pd). In questo modo la deducibilita' arrivera' ad una percentuale un po' superiore del 25 per cento.

Salgono quindi a 700 i milioni stanziati per le detrazioni sul versante immobiliare tra sconti prima casa e capannoni industriali.

sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech