venerdì 20 gennaio | 11:07
pubblicato il 22/nov/2013 14:55

Legge stabilita': Saccomanni, Ue non ha chiesto alcun piano alternativo

(ASCA) - Bruxelles, 22 nov - ''Sono consapevole delle dichiarazioni del presidente dell'Eurogruppo, che ha detto che non ci sono state bocciature'' sui progetti di legge di bilancio per il 2014 dei paesi membri. ''A nessuno e' stato chiesto di presentare un piano alternativo di nessun tipo per i paesi della zona euro, e mi dispiace per il partito della bocciatura''. Lo afferma il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, arrivando in Consiglio Ue per partecipare alla riunione straordinaria dell'Eurogruppo sulle leggi di stabilita'.

bne/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale