domenica 04 dicembre | 17:18
pubblicato il 30/ott/2013 13:51

Legge stabilita': Saccomanni, coraggio fare ministro in Italia...(1UPD)

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''Il coraggio di fare il ministro in questo paese e' enorme''. Lo ha dichiarato il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, parlando, durante il suo intervento all'89* Giornata mondiale del risparmio, delle critiche avanzate alla Legge di stabilita' e al governo accusato di avere mancato di coraggio.

''Le prime reazioni al disegno di Legge di stabilita' - ha affermato Saccomanni - sono state, come era prevedibile, di segno negativo: si doveva fare di piu', e' mancato il coraggio, ci voleva una massa critica, e altro ancora''. Il ministro ha poi aggiunto che ''i commenti ponderati espressi dalla Corte dei Conti, dalla Banca d'Italia e dall'Istat, sono pertinenti e verranno tenuti nel debito conto, ma non inficiano la struttura della manovra di politica economica''.

sgr/rob/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari