domenica 22 gennaio | 17:49
pubblicato il 15/ott/2013 11:24

Legge stabilita': Saccomanni, accordo su bozza gia' da domenica

(ASCA) - Lussemburgo, 15 ott - L'accordo sulla legge di stabilita' il governo l'ha trovato gia' alle fine della settimana scorsa, e quello che mancava era solo la stesura dei testi su cui ci si concentra in queste ore. Lo rende noto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, a margine dei lavori del Consiglio Ecofin in corso a Lussemburgo.

''L'accordo gia' c'era, le trattative le abbiamo fatte prima che io partissi'' per Lussemburgo, dove ieri si e' riunito l'eurogruppo, precisa il titolare del dicastero di via XX settembre. ''Domenica sera abbiamo lavorato fino a tardi e ieri mattina sono andato dal presidente della Repubblica, e ora siamo nella fase di stesura dei testi''. La legge di stabilita', continua Saccomanni, ''e' un disegno di legge articolato e complesso e ci vuole un po' di tempo'' per metterlo a punto e vararlo, ma - ribadisce - ''l'accordo gia' c'era''.

bne/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4