lunedì 05 dicembre | 15:59
pubblicato il 15/ott/2013 11:24

Legge stabilita': Saccomanni, accordo su bozza gia' da domenica

(ASCA) - Lussemburgo, 15 ott - L'accordo sulla legge di stabilita' il governo l'ha trovato gia' alle fine della settimana scorsa, e quello che mancava era solo la stesura dei testi su cui ci si concentra in queste ore. Lo rende noto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, a margine dei lavori del Consiglio Ecofin in corso a Lussemburgo.

''L'accordo gia' c'era, le trattative le abbiamo fatte prima che io partissi'' per Lussemburgo, dove ieri si e' riunito l'eurogruppo, precisa il titolare del dicastero di via XX settembre. ''Domenica sera abbiamo lavorato fino a tardi e ieri mattina sono andato dal presidente della Repubblica, e ora siamo nella fase di stesura dei testi''. La legge di stabilita', continua Saccomanni, ''e' un disegno di legge articolato e complesso e ci vuole un po' di tempo'' per metterlo a punto e vararlo, ma - ribadisce - ''l'accordo gia' c'era''.

bne/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari