mercoledì 18 gennaio | 19:20
pubblicato il 28/ott/2013 09:54

Legge stabilita': Regina, no a patrimoniale per trovare risorse

Legge stabilita': Regina, no a patrimoniale per trovare risorse

(ASCA) - Roma, 28 ott - No a patrimoniali per recuperare risorse aggiuntive. A dirlo e' il vicepresidente dell'associazione degli industriali, Aurelio Regina, ospite in diretta a ''L'Economia Prima di Tutto'' su Radio1 Rai, commentando la Legge di stabilita'. ''In un Paese in cui la pressione fiscale ha raggiunto limiti insopportabili, sia sul lavoro, sia sulle imprese e sui redditi delle persone, credo che parlare di ulteriori tasse sia un ulteriore sacrilegio - sottolinea Regina. Il governo ha la responsabilita' di operare scelte in una logica di sviluppo, e questa finanziaria purtroppo non lo fa. E invece ce n'e' grande necessita' perche' la crisi e' profonda e grave. Servono scelte incisive, non certo come quelle della legge di stabilita' che pur tracciando obiettivi condivisibili lo fa in maniera del tutto inefficiente e insostenibile''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina