domenica 22 gennaio | 23:55
pubblicato il 11/nov/2013 17:00

Legge stabilita': Fassina, con emendamenti non cambiera'

(ASCA) - Bruxelles, 11 nov - La Legge di stabilita' non verra' cambiata dagli emendamenti, anzi, ''la manovra restera' solida, e rimarra' la parte sostanziale'' del testo.

Lo afferma il viceministro per l'Economia, Stefano Fassina, a margine della riunione del consiglio Ecofin sul bilancio in corso a Bruxelles. ''In commissione Bilancio nessun partito ha rimesso in discussione i saldi'', e qualunque variazione dovesse essere apportata, avra' ''le coperture adeguate''.

Quindi, continua Fassina, ''terremo l'atteggiamento rigoroso che abbiamo sempre avuto, e non credo che ci si debba aspettare l'approvazione di emendamenti eretici''.

bne/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4