martedì 17 gennaio | 20:55
pubblicato il 14/nov/2013 16:39

Legge stabilita': Farmindustria e sindacati chiedono incontro a Governo

(ASCA) - Roma, 14 nov - Farmindustria e i sindacati di Filctem-Cgil, Femca Cisl e Uiltec chiedono ''l'immediato confronto con il Governo per rappresentare la gravita' del quadro descritto e il rischio drammatico di perdere un altro settore industriale ad alto contenuto tecnologico, uno dei pochi rimasti, fondamentale per la crescita del Paese''. In una nota congiunta si legge che nell'incontro tra azienda e sindacati sono emersi ''la gravissima e condivisa preoccupazione e lo sconcerto per gli emendamenti alla Legge di Stabilita' in discussione in Parlamento sulla farmaceutica. In particolare, desta forte apprensione la proposta di prevedere a livello territoriale l'uso di gare basate sull'equivalenza terapeutica''. Si tratta di ''una misura che, se adottata, colpirebbe i Pazienti, l'autonomia prescrittiva dei Medici e le imprese del farmaco che producono e investono in Italia, a favore di quelle estere. Con conseguenze facilmente prevedibili in termini di riduzione dell'occupazione, di delocalizzazione degli stabilimenti, di chiusura di aziende, di calo drammatico della produzione e dell'export. Ancora una volta decisioni di carattere meramente economicistico metterebbero da parte gli interessi del Paese e della sua crescita per puntare a fare cassa immediatamente. Tornerebbe cosi' a galla la logica dell'industria farmaceutica come bancomat per coprire sprechi e inefficienze non addebitabili ai farmaci''.

com-drc/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa