venerdì 02 dicembre | 21:47
pubblicato il 21/nov/2013 14:26

Legge stabilita': domani Eurogruppo ma verdetto definitivo a febbraio

(ASCA) - Bruxelles, 21 nov - Domani si riunisce a Bruxelles l'Eurogruppo per l'analisi delle bozze di legge di stabilita' dei paesi dell'Eurozona, ma il verdetto vero e proprio dell'Europa non arrivera' prima di febbrario, in occasione della presentazione delle previsioni economiche invernali, stime che si baseranno su tutti gli elementi delle legge approvate in via definitiva piu' le misure complementare annesse. Un dato non da poco, dato che paesi come l'Italia hanno annunciato azioni aggiuntive a quelle gia' previste nella legge di stabilita', e che potrebbero - in caso di valutazione positiva - portare un cambio di opinione e concedere al nostro paese la possibilita' di avvalersi della clausola per gli investimenti, al momento non utilizzabile per l'elevato debito pubblico. In Commissione europea sono a conoscenza del fatto che l'Italia sta predisponendo misure per la riduzione del debito non inserite nella legge di stabilita' (revisione della spesa, rientro dei capitali, dismissione dei beni immobili dello stato, vendita delle quote azionarie statali delle societa' controllate), ma non sono contabilizzabili. Domani non ci saranno richieste ne' raccomandazioni, sostiene Simon O'Connor, portavoce del commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn. ''Quella dell'Eurogruppo e' una discussione'', e comunque sia ''i passi successivi spettano ai parlamenti nazionali'' chiamati ad approvare le leggi in fase di elaborazione. ''Per noi il prossimo appuntamento sulla materia sara' la pubblicazione delle previsioni economiche d'inverno, previste a febbraio''. Sulla base di quelle misure la Commissione europea emettera' il giudizio definitivo con le raccomandazioni specifiche per paese.

bne/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari