giovedì 19 gennaio | 09:58
pubblicato il 16/ott/2013 16:08

Legge stabilita': Cisl, scure sui comparti sicurezza e vigili del fuoco

(ASCA) - Roma, 16 ott - '' ''Il governo invece di convocare i rappresentanti del personale dei settori sicurezza e soccorso pubblico per affrontare insieme ed avviare a soluzione gli innumerevoli problemi che interessano i servizi e le condizioni del personale in divisa, con la recente legge di stabilita' approvata ieri sera dal Consiglio dei Ministri opera ulteriori tagli al bilancio mettendo in ginocchio la sicurezza da garantire ai cittadini e colpendo le retribuzioni del personale: un' ulteriore scure sui comparti sicurezza e vigili del fuoco'', lo dichiara Pompeo Mannone, Segretario Generale della FNS-CISL. ''Ancora una volta- continua Mannone- irresponsabilmente il Governo sottovaluta le funzioni strategiche e l'insostituibile lavoro del personale impegnato in ogni momento per assicurare il soccorso e la sicurezza alla popolazione. I tagli lineari ai bilanci, la conferma del blocco contrattuale anche per tutto il 2014 ed il taglio degli straordinari, sono incompatibili con le delicate funzioni che i settori sicurezza e soccorso pubblico svolgono nel Paese e produrranno inevitabilmente scoramento e sfiducia tra il personale. Eppure gli stessi Ministri ed il Presidente Letta nelle precedenti dichiarazioni pubbliche avevano riconosciuta la nostra specificita' lavorativa e l'importante ruolo istituzionale che, nei fatti, vengono platealmente smentite con le decisioni assunte in seno alla legge di stabilita'''. ''Confidiamo comunque che il Parlamento modifichi il provvedimento in questione e che lo stesso Presidente Letta convochi al piu' presto le rappresentanze sindacali per individuare insieme le soluzioni che consentano da un lato di garantire i servizi e dall'altro di valorizzare il lavoro del personale in uniforme. ''Diversamente- conclude Mannone- se il governo procedera' sulla strada delle penalizzazioni per i lavoratori del Soccorso e della Sicurezza, la FNS- CISL sara' costretta a mettere in campo tutte le necessarie iniziative sindacali''. com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina