domenica 22 gennaio | 14:00
pubblicato il 15/nov/2013 11:20

Legge stabilita': Cgil-Cisl-Uil, 10mila in corteo a Torino

(ASCA) - Torino, 15 nov - Malgrado la costante minaccia di pioggia, migliaia di lavoratori e pensionati, 10 mila secondo gli organizzatori, hanno partecipato questa mattina a Torino alla manifestazione indetta da Cgil, Cisl e Uil contro la legge di stabilita', nell'ambito dello sciopero di 4 ore proclamato per oggi in Piemonte. Il corteo, partito verso le 9.30 da Piazza Vittorio, si e' concluso in Piazza Castello dove hanno parlato i leader delle tre confederazioni, Donata Canta (Cgil), Mimmo Lo Bianco (Cisl) e Gianni Cortese (Uil).

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4