mercoledì 22 febbraio | 01:03
pubblicato il 24/ott/2013 16:41

Legge stabilita': Camusso, pericolo che Parlamento non scelga bene

Legge stabilita': Camusso, pericolo che Parlamento non scelga bene

(ASCA) - Firenze, 24 ott - ''Questa e' una stagione in cui il paese ha poche risorse e vanno usate con attenzione. Io credo sia questo il pericolo di un dibattito parlamentare che non sceglie di indirizzare le risorse fondamentali della legge di stabilita'''. A spiegarlo e' stato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, a margine dell'assemblea dell'Anci. ''Abbiamo visto in tante occasioni che di fronte all'incertezza delle scelte e alla frantumazione delle risorse il rischio non e' che si facciano gli sprechi ma che si moltiplichino tante piccole poste che non hanno efficacia economica'' conclude Camusso.

rus/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia