domenica 26 febbraio | 12:05
pubblicato il 07/set/2015 10:13

Le autorità cinesi ammettono: in Borsa c'è stata la bolla

Il mercato azionario si sta stabilizzando

Le autorità cinesi ammettono: in Borsa c'è stata la bolla

Roma, 7 set. (askanews) - La Banca centrale cinese e le autorità di borsa ammettono che sul mercato azionario si è creata una bolla speculativa ma adesso la situazione si sta normalizzando. La China Securities Regulatory Commission (l'equivalente cinese della Consob) ha rilevato che "il rialzo del mercato azionario è stato troppo rapido e troppo ampio provocando la formazione di una bolla ed erano invesitabili la caduta dei prezzi e il loro aggiustamento" secondo quanto scrive l'agenzia Xinhua.

La commissione di controllo sui mercati tuttavia sottolinea che il mercato azionario si va normalizzando, e può contare su una liquidità relativamente abbondante.

Oltre alla Commissione di controllo sui mercati, anche la Banca centrale cinese ha ammesso la creazione di una bolla speculativa sul mercato azionario. Secondo un comunicato diffuso sul sito della Pboc, il governatore della banca centrale, Zhou Xiaochuan, in occasione del G20 finanziario ad Ankara ha riconosciuto l'esistenza della bolla sul mercato azionario dopo un impressionamente rialzo. "La bolla ha continuato a gonfiarsi fino alla metà di giugno - ha detto il governatore - e poi ci sono state tre fasi di correzione. Le prime due non hanno avuto impatto a livello internazionale mentre l'ultima a fine agosto ha avuto un'influenza globale".

La Banca centrale comunque assicura che la correzione del mercato azionario "si sta esaurendo" sottolineando che l'aggiustamento del mercato azionario non impatta sul trend dell'economia della Cina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech