sabato 25 febbraio | 10:19
pubblicato il 09/mar/2012 14:56

Lavoro/Landini a Monti:Prof non è come stare in catena montaggio

"Su pensioni non va bene, servono cambiamenti"

Lavoro/Landini a Monti:Prof non è come stare in catena montaggio

Roma, 9 mar. (askanews) - Il leader della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, critica il Governo Monti per come ha gestito la riforma delle pensioni, ma anche per come sta gestendo la trattativa sul mercato del lavoro. "Così come sta facendo non va bene - ha detto Landini chiudendo la manifestazione dei metalmeccanici a Roma - è necessario che si producano dei cambiamenti. La riforma delle pensioni, così com'è stata fatta, non va bene. Portare l'età a 70 anni è contro i giovani". Il capo delle tute blu della Cgil ha sottolineato che "un conto è fare il professore universitario, un'altra cosa è lavorare sulla catena di montaggio, fare i turni di notte o lavorare negli ospedali. I lavori non sono tutti uguali. Dico che questa riforma delle pensioni non è equa. Bisogna intervenire introducendo elementi di equità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech