mercoledì 07 dicembre | 10:05
pubblicato il 23/mar/2012 05:11

Lavoro/Fornero: Su art.18 no marcia indietro.Oggi documento a cdm

Veicolo normativo sarà deciso da Consiglio dei ministri

Lavoro/Fornero: Su art.18 no marcia indietro.Oggi documento a cdm

Roma, 23 mar. (askanews) - Il governo non torna indietro sull'articolo 18. "Nessuna marcia indietro dal Governo e questo deve essere chiaro", ha detto il ministro del Welfare, Elsa Fornero presentando il documento 'di policy' che approderà oggi in consiglio dei ministri che deciderà lo strumento normativo per il testo di riforma. Sulla modifica dell'articolo 18 c'è il dissenso della Cgil e dell'Ugl ma il resto della riforma "è stato tutto sommato considerato buono da tutte le parti sociali, inclusa la Cgil", ha aggiunto Fornero ieri sera in conferenza stampa. "Abbiamo registrato la posizione contraria della Cgil alla modifica dell'articolo 18, abbiamo registrato anche la posizione dell'Ugl che rispetto al consenso di mercoledì sera ha espresso dissenso rispetto alla posizione mantenuta dal governo sull'articolo 18. Ma il resto del documento - ha affermato Fornero - è stato tutto sommato considerato buono da tutte le parti sociali, inclusa la Cigl, che ha riconosciuto che c'è un notevole sforzo sul contrasto alla precarietà, che c'è una buona impostazione sugli ammortizzatori sociali e una buona determinazione sulle politiche attive". Quanto al testo del documento di policy "so che c'è molta attesa, impazienza e incertezza. Ma anche stasera - ha detto ieri il ministro - non consegneremo il documento che rappresenta il risultato del dialogo, che secondo alcuni è durato troppo secondo altri troppo poco, ma per noi sufficiente per idee mature". Il Cdm, ha concluso il ministro, deciderà oggi "il veicolo normativo per portare una proposta di legge nella formulazione che si riterrà, per l'approvazione in Parlamento: non ve lo dirò io, lo dirà il presidente Monti quando lo riterrà", ha aggiunto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni