martedì 24 gennaio | 18:47
pubblicato il 05/feb/2012 10:59

Lavoro/Bonanni: Robusta manutenzione art. 18 sì, abolizione no

Tirare fuori da disciplina i licenziamenti per ragioni economiche

Lavoro/Bonanni: Robusta manutenzione art. 18 sì, abolizione no

Milano, 5 feb. (askanews) - "Se l'articolo 18 è un ostacolo per alcune inefficienze parliamone. Siamo disponibili ad una robusta manutenzione ma non all'abolizione che indebolirebbe le tutele dagli abusi e dalle discriminazioni". Lo afferma, in un'intervista al Sole 24 ore, il segretario della Cisl Raffaele Bonanni, secondo cui si può intervenire su problemi come "le lungaggini dei processi" attraverso "norme forti che riducano drasticamente i tempi. Tiriamo fuori dall'area dell'articolo 18 - aggiunge - questioni come i licenziamenti economici, nella parte che si presta a distorsioni in caso di ricorso alle vie giudiziarie. Troviamo soluzioni per evitare che si allunghino con artifici i tempi, danneggiando lavoratori e aziende". In altre parole, secondo Bonanni, "il governo non può essere più realista delle imprese che considerano una robusta manutenzione la scelte più idonea". Anche perché "da anni parlo con gli investitori di tutto il mondo e non ho mai sentito dire che non investono in Italia a causa dell'articolo 18". "Spero - ha aggiunto - che il governo non faccia l'ennesima sceneggiata con la Ue per evitare di affrontare i veri nodi che ostacolano gli investimenti", che riguardano le infrastrutture, il livello di tassazione, la corruzione, la burocrazia, i servizi locali, le difficoltà di accesso al credito. Bonanni non è pentito dell'endorsment fatto alla vigilia della nascita del governo tecnico: "Resto un estimatore di Monti, tuttavia bisogna far di più per la crescita. Il governo dovrebbe aprire il capitolo fisco per dare un segnale a pensionati e lavoratori, dopo i salassi delle ultime manovre, rafforzando anche la detassazione sulla produzione e produttività" e "ci vuole responsabilità da parte di tutti e più sobrietà nelle battute".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4