domenica 22 gennaio | 07:22
pubblicato il 05/mag/2011 11:20

Lavoro/ Via libera Cdm a dlgs su riforma apprendistato

Diventa contratto più semplice, si punta a aumento occupazione

Lavoro/ Via libera Cdm a dlgs su riforma apprendistato

Roma, 5 mag. (askanews) - Via libera del Consiglio dei ministri al Dlgs sulla riforma dell'apprendistato che cambia e diventa un contratto più semplice e dedicato alle competenze dei giovani con l'obiettivo di aumentare l'occupazione. Lo scopo della riforma è quindi quello di far diventare l'apprendistato il modo tipico di ingresso nel mercato del lavoro dei giovani attraverso quella integrazione tra apprendimento ed esperienza lavorativa che anche il sistema educativo, secondo le linee del ministro dell'Istruzione, deve promuovere ad ogni livello per garantire la piena occupabilità delle persone. Il nuovo contratto punta: a dare una qualifica professionale, a partire dai 15 anni e per un periodo di tre anni, ai giovanissimi, a garantire un mestiere ai giovani dai diciotto ai ventinove anni; ad accompagnare a un titolo di scuola media secondaria, di istruzione tecnica superiore, universitario o postuniversitario, in aziende convenzionate con istituzioni educative.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4