martedì 28 febbraio | 16:36
pubblicato il 28/lug/2011 20:30

Lavoro/ Via libera a riforma apprendistato. Sindacati soddisfatti

Entro settembre soluzione su stage-tirocini. Commercianti critici

Lavoro/ Via libera a riforma apprendistato. Sindacati soddisfatti

Roma, 28 lug. (askanews) - Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il decreto legislativo per la riforma dell'apprendistato che "si appresta a diventare - si legge in una nota del ministero del Lavoro - il canale tipico di ingresso dei giovani nel mondo del lavoro". La riforma prevede che il contratto di apprendistato, sia "a tempo indeterminato - ha sottolineato con soddisfazione il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi - con finalità formative e occupazionali. Ed è importante che questo tipo di definizione sia stata condivisa da tutti gli attori sociali". Il testo, infatti, è stato accolto positivamente dai sindacati. "L'approvazione in Cdm è un passo decisivo per l'occupazione giovanile", ha commentato in una nota il segretario generale aggiunto della Cisl Giorgio Santini. Gli fa eco Nazzareno Mollicone, segretario confederale dell'Ugl:"Rinnovare questo istituto significa dare un input significativo all'occupazione e alla formazione professionale dei giovani facilitando l'incontro tra domanda e offerta di lavoro". Soddisfazione è stata espressa anche da Giglielmo Loy, segretario Confederale Uil che ha, però, auspicato che nei prossimi mesi "vengano necessariamente rivisti e regolamentati quegli istituti che sono stati troppo spesso utilizzati in maniera distorta e sostitutiva di buone tipologie contrattuali quali l'apprendistato: i tirocini, le partite Iva e le collaborazioni a progetto in monocommittenza". Anche per la Cgil: "Si è raggiunto un risultato importante - ha detto Fulvio Fammoni, segretario confederale della Cgil - che dimostra quanto conti un ruolo vero e da protagonista delle parti sociali che ha costretto il governo a dover trattare". Anche per il sindacato di corso Italia, però, "rimangono punti non positivi - dice Fammoni riferendosi agli stage e tirocini per i quali "va trovata una soluzione entro settembre così come resta l'esigenza - conclude - di intervenire sui contratti di collaborazione e questo sarà il nostro prossimo impegno". Di scelta "totalmente iniqua", invece, parla la Confcommercio: "Questa decisione dimostra come siano state marginalizzate le esigenze di gestione delle imprese del nostro settore - ha detto Francesco Rivolta, direttore generale di Confcommercio - in questo modo non si risponde ai problemi del Paese, del lavoro e delle imprese del terziario". In definitiva il testo disciplina quattro ipotesi di apprendistato: quello per la qualifica e il diploma professionale per gli under 25 con la possibilità di acquisire un titolo di studio in ambiente di lavoro; l'apprendistato di mestiere per i giovani tra i 18 e i 29 anni che potranno apprendere un mestiere o una professione in ambiente di lavoro; l'apprendistato di alta formazione e ricerca per conseguire titoli di studio specialistici, universitari e post-universitari e per la formazione di giovani ricercatori per il settore privato; l'apprendistato per la riqualificazione di lavoratori in mobilità espulsi da processi produttivi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Welfare
Inps: al via nuovo piano assistenza per 30mila non autosufficienti
Taxi
Taxi, Cgia Mestre: in Italia i costi di gestione più alti dell'Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech