mercoledì 07 dicembre | 18:04
pubblicato il 08/gen/2013 18:21

Lavoro: Ue, riforma Italia rischia di non tutelare gli atipici

(ASCA) - Bruxelles, 8 gen - La riforma del mercato del lavoro varata dal governo Monti rischia di non aiutare i lavoratori atipici, escludendoli dalle tutele a cui avrebbero diritto.

E' quanto emerge dall''Employment and Social developments in Europe 2012', il rapporto della Commissione europea sulla situazione sociale e del lavoro diffuso oggi a Bruxelles. In Grecia, Italia, Portogallo e Spagna, avverte lo studio, ''le recenti riforme del mercato o quelle annunciate potrebbero non essere sufficienti a estendere le reti di sicurezza ai lavoratori atipici''. Il rapporto precisa quindi che ''la minore efficacia'' della spesa per la disoccupazione nei quattro Stati considerati ''deriva dal dualismo del mercato del lavoro che caratterizza questi paesi'', dove c'e' ''un settore centrale di lavoratori ben tutelati e posti di lavoro instabili ai margini delle condizioni che servono per ottenere un sostegno alla disoccupazione''. Da questi paesi ''sono attese'' quindi ''riforme per riequilibrare la spesa sociale''.

bne/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni