venerdì 02 dicembre | 18:55
pubblicato il 02/apr/2012 11:19

Lavoro/ Squinzi: No guerre di religione su articolo 18

Abbiamo bisogno di concordia e pace sociale

Lavoro/ Squinzi: No guerre di religione su articolo 18

Mantova, 2 apr. (askanews) - No a guerre di religione sull'articolo 18. Lo ha affermato il presidente designato di Confindustria, Giorgio Squinzi, parlando a margine dell'assemblea annuale di Confindustria-Mantova. "In questo momento abbiamo bisogno di tanta concordia, di tanta pace sociale perché i problemi da risolvere sono tanti, bisogna ritrovare la crescita in questo paese - ha detto Squinzi, a chi gli chiedeva di commentare le dichiarazioni del presidente della Cei, Bagnasco, e gli episodi di volantinaggio della Cgil fuori dalle Chiese - e le guerre di religione, come sull'articolo 18, non mi sembra sia il momento giusto per farle". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed: made in Italy, ricerca, tecnologia
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Editoria, Ecra: Papi e Giubilei da Leone XIII a Francesco
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
A Roma Isola della sostenibilità, economia da lineare a circolare
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari